Curiosity: What's Inside the CubeGli in-app purchase sono un investimento per i giocatori, dice Peter Molyneux 

Il celebre game designer sostiene che in tal modo si finanzi la crescita di un gioco

Nel corso di un'intervista, Peter Molyneux ha difeso la politica degli in-app purchase, sostenendo che in tal modo si investa sullo sviluppo di un videogame.

"E' come avere Kickstarter direttamente nel gioco, un modo per ricompensare e dire grazie alle persone che hanno investito in quel titolo. Questa è la realtà: i giocatori investono denaro negli in-app purchase e gli sviluppatori lo utilizzano per arricchire il prodotto."

Quanto al mobile gaming, mercato su cui Molyneux si affaccerà in tempi brevi con il suo Curiosity, pare sia diventato per lui una vera e propria ossessione. "Amo il mobile gaming, tutti i titoli che gioco sono su iPhone o iPad e dedico loro tre o quattro ore al giorno. Mi fanno impazzire. Non riesco a ricordare l'ultima volta che ho giocato con una console, a dire il vero."

Fonte: Pocket Gamer

TI POTREBBE INTERESSARE