League of LegendsLeague of Legends - Le squadre Curse NA e Team Dignitas squalificate per collusione 

Un'eSport non è un vero sport fino alle prime eccitanti accuse di corruzione

Le squadre Curse NA e Team Dignitas, arrivate rispettivamente prima e seconda nel Campionato Estivo di League of Legends organizzato dalla Major League Gaming, sono state squalificate per collusione.

MLG e Riot hanno dichiarato l'annullamento del premio per le prime due arrivate che durante la finale hanno scelto l'inusuale modalità 'All Random, All Mid'. La scelta, in stile morra cinese per decidere il vincitore del torneo di biliardino mentre la sala giochi sta chiudendo, è stata criticata da molti ma è bastato questo a scatenare le ire di Riot e MLG? Purtroppo quest'ultima si è chiusa dietro il no comment, una volta annunciata la squalifica per collusione, e le scuse del Team NA non ci aiutano a capire nel dettaglio la questione anche se dimostrano che un qualcosa di anomalo, in questa finale, c'è stato.

TI POTREBBE INTERESSARE