Halo Wars - Bungie non era entusiasta e Microsoft ha forzato l'introduzione di Master Chief  26

Ma nonostante i grossi problemi in fase di sviluppo è nato un ottimo titolo, almeno secondo il fondatore di Ensemble Studios

Il fondatore di Ensemble Tony Goodman, ora coinvolto nel mondo indipendente con la software house PeopleFun, ha rivelato alcuni retroscena relativi allo sviluppo di Halo Wars che lo sviluppatore ritiene un "fantastico prodotto sottovalutato".

Nonostante la valutazione positiva Goodman ha rivelato che Microsoft ha voluto assolutamente infilare nel titolo Master Chief quando lo strategico era già in via di sviluppo. Ma ci sono stati altri problemi, ancor più pesanti. Goodman ha parlato di tensioni tra Ensemble e Bungie con i creatori di Halo che, a quanto pare, non erano particolarmente felici dello sfruttamento da parte di terzi del franchise.

Link: GamesIndustry