Backbone conferma i lavori si Midway Arcade Origins  1

Ma anche i licenziamenti

O sviluppatore Backbone Entertainment ha confermato lo stato di crisi, annunciando alcuni licenziamenti, ma ha anche dichiarato che i lavori su Midway Arcade Origins proseguono senza intoppi.

James North-Hearn, boss di Foundation 9, compagnia legata a Backbone, ha affermato che i problemi sono dovuti alla diminuzione generale del lavoro nel mercato console, non tanto a questioni specifiche di Backbone.

Insomma, Backbone continuerà a lavorare, nonostante la riduzione del personale, in quantità non specificata, e nonostante le voci sulla chiusura completa della società.

Fonte: eurogamer.net