League of LegendsRiot Games vince la causa per il dominio porno LeagueofLegendsPorn.com 

Finalmente non ci saranno più fraintendimenti

Riot Games, lo sviluppatore di League of Legends, ha vinto la causa contro il proprietario del dominio LeagueofLegendsPorn.com, Michael Brown, prendendone infine il possesso.

Sempre Riot Games il mese scorso aveva vinto una causa simile contro LeagueofLegends.co che faceva redirect verso un sito porno.

Fonte: Games Industry

TI POTREBBE INTERESSARE