Star Citizen - Trailer esteso  9

Cinque minuti di video per evocare un intero universo

Un tempo i videogiochi erano enormi. Interi universi. Buona parte dei fondi veniva utilizzata per lo sviluppo e un film interattivo di altissima qualità poteva essere un simulatore spaziale e avere trama a bivi, cabina di training, diversi finali, classifiche con effetti sulla storia, strategia, missioni dinamiche e customizzazione.

Oggi trovare prodotti altrettanto complessi, senza tornare ancora più indietro, è davvero difficile, ed è un paradosso tipico dei nostri tempi dove la semplificazione e l'accessibilità, spesso, valgono più del contenuto. Un errore commesso dallo stesso Chris Roberts che si è lanciato su una pellicola fallimentare contando solo sull'atmosfera e su qualche citazione. Per 10 anni, poi, lo sviluppatore è rimasto nel mondo del cinema, ma con un piano in testa che ha tirato fuori solo adesso.

Parliamo di Star Citizen, simulatore spaziale annunciato ufficialmente ieri, che alla formula di Wing Commander, che abbiamo delineato nelle prime righe della notizia, aggiunge anche una serie di elementi online che dovrebbero garantire un universo vivo e dinamico senza interferire nella fruizione della trama. Probabilmente la versione finale, il cui sviluppo è sovvenzionato direttamente dagli utenti, non avrà 2 ore di scene cinematografiche di stampo hollywoodiano, ma un universo dinamico, con lo spessore di quello di Wing Commander, dovrebbe essere sufficiente a colmare la mancanza.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )