Spy HunterSpy Hunter per PlayStation Vita disponibile da oggi 

Il remake di un classico

Sviluppato da TT Fusion per PlayStation Vita (ma arriverà anche una versione per Nintendo 3DS a novembre), Spy Hunter è un remake del classico gioco di guida e combattimento del 1983. Il gioco è disponibile da oggi nei negozi italiani.

In occasione del trentesimo anniversario della pubblicazione dell'originale versione arcade di Spy Hunter avvenuta nel 1983, le pericolose corse mozzafiato di Spy Hunter fanno il loro atteso ritorno. Il giocatore ancora una volta vestirà i panni di "Agent", il pilota della futuristica supercar G-6155 Interceptor, equipaggiata con le armi più moderne e pronta a fronteggiare un'organizzazione terroristica internazione che vuole dominare il mondo.

La Interceptor può trasformarsi in un veicolo di assalto off-road o in un motoscafo, consentendo ai giocatori la massima libertà d'azione nelle varie missioni. I giocatori possono poi scegliere di equipaggiare e potenziare a proprio piacimento le molte armi e i gadget hi-tech dell'Interceptor durante il corso del gioco. Per la prima volta, inoltre, Agent avrà un ulteriore aiuto sottoforma di un drone da supporto aereo che consentirà di pianificare al meglio la distruzione delle roccaforti nemiche.

Spy Hunter presenta infine un'emozionante coreografia per gli incidenti e una telecamera che segue l'azione in modalità rallentata per far meglio assaporare ai giocatori la devastazione che essi stessi hanno creato.

Spy Hunter per PlayStation Vita disponibile da oggi