AsteroidsAsteroids - Il film si farà 

Lo sceneggiatore incaricato è Jez Butterworth

Nonostante il relativo insuccesso di Battleship, che non ci stupisce più di tanto viste le enormi falle nella sceneggiatura, l'abbinamento dei giochi classici alle pellicole di fantascienza scassone non è ancora finito.

D'altronde i tre Transformers, nonostante il calo qualitativo, hanno mostrato chiaramente che la gente al cinema vuole vedere un sacco di roba che esplode e si cura dei dialoghi solo in assenza di luci e colori. Dunque perchè non prendere il nome Asteroids e usarlo per un film in cui due giovani eroi, casualmente palestrati, si trovano a dover salvare la terra da un'invasione aliena?

L'idea, non a caso, viene da Lorenzo di Bonaventura, produttore di Transformers, a cui nessuno, almeno stando a quanto è emerso della trama, deve aver mai spiegato la differenza tra Space Invaders e Asteroids. Se non altro la sceneggiatura è appena passata nelle mani di Jez Butterworth che ha prodotto scritti molto interessanti, anche se sfruttati quasi sempre male, come quelli usati per girare Mojo, Birthday Girl, L'ultima legione e Fair Game.