Periferiche WiiU[Aggiornata] Wii U richiede un corposo aggiornamento al lancio 

I tempi di attesa variano tra una e quattro ore

[Aggiornamento] Alcuni utenti americani hanno monitorato la banda internet in fase di aggiornamento di Wii U e hanno verificato che il download non è di 5GB ma di circa 1GB (470 MB era il dato di circa metà del download).

Si tratta comunque di un aggiornamento corposo, ma pare nettamente ridimensionato rispetto al dato iniziale e sicuramente più in linea con quanto annunciato in precedenza dalla grande N. Probabilmente il dato dei 5GB è stato frutto di un calcolo empirico che non ha tenuto conto dei rallentamenti di banda dovuti all'alto traffico, è per questo che alcuni utenti hanno impiegato fino a quattro ore per scaricarlo.

Il lancio Americano di Wii U ha riservato una brutta sorpresa ai vari acquirenti: avviando la console hanno dovuto eseguire un aggiornamento obbligatorio del firmware, che ha preso da una a quattro ore a seconda della velocità della connessione e del traffico.

In realtà era già stato annunciato che per avere accesso a diversi canali e funzioni della console sarebbe stato necessario aggiornarla al primo avvio, ma non era stata chiarità la dimensione dei dati da scaricare.

Comunque l'update serve per accedere a Miiverse e per trasferire i dati da Wii a Wii U, in modo da non perderli nel passaggio alla nuova console.

Alcuni utenti hanno riportato di aver spento la console durante l'aggiornamento, perché bloccato, e di avere quindi dovuto portare la console in assistenza perché diventata inutilizzabile.

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE