MinecraftMinecraft è davvero multipiattaforma 

Da oggi può vantare anche una versione per RaspBerry Pi studiata per avvicinare alla programmazione videoludica

Minecraft è uscito su PC, piattaforma d'elezione, ma anche su console e in versione mobile come ogni big moderno che si rispetti.

Per raggiungere il top della diffusione mancano però, rispetto a titoli capillarmente diffusi come FIFA, le versioni per PS2, Vita e 3DS. Ma da oggi il titolo di Mojang può contare su una conversione piuttosto elitaria visto che il team di sviluppo ha realizzato una versione di Minecraft, che verrà rilasciata nel prossimo futuro, per RaspBerry Pi.

Più che di una scelta commerciale si tratta di sperimentazione in relazione al computer più economico del pianeta, studiato per diffondere l'informatica e realizzato con fini caritatevoli. In armonia con la piattaforma, la versione RaspBerry Pi di Minecraft non sarà un misero porting forzato ma un gioco vero e proprio, gratuito, con feature riviste e con il supporto per diversi linguaggi che consentiranno ai giocatori di entrare direttamente nel codice del gioco.

Fonte: CVG
Link: RaspBerry Pi - Wikipedia

TI POTREBBE INTERESSARE