Red Bull Crashed Ice KinectRed Bull Crashed Ice Kinect disponibile su Xbox LIVE Marketplace 

Un divertente casual game basato sul campionato mondiale di Ice Cross Downhill

E' disponibile dal 30 novembre su Xbox LIVE Marketplace, al prezzo di 400 Microsoft Point, Red Bull Crashed Ice Kinect, la nuova produzione di Red Bull Media House per Xbox 360 con supporto Kinect. Riportiamo l'annuncio ufficiale.

Red Bull Media House oggi ha annunciato il lancio del nuovo titolo Xbox LIVE Arcade, "Red Bull Crashed Ice Kinect", pubblicato in collaborazione con Microsoft Studios.

Disponibile da subito al prezzo di 400 Microsoft Point, questo frenetico gioco basato sulla partecipazione attiva porta nelle case tutta l'emozione, lo spettacolo e la velocità della serie sportiva nota in tutto il mondo, Red Bull Crashed Ice, il campionato del mondo ufficiale di Ice Cross Downhill, dove la competizione si farà rovente, ma non sarà necessario mettersi il casco.

Nel "Red Bull Crashed Ice Kinect" i giocatori parteciperanno a un campionato mondiale di sport invernali e pattineranno attraverso grandi città trasformate in percorsi a ostacoli, sfrecciando in un gioco arcade a 70 km all'ora nel comfort del salotto di casa loro.

Il gioco supporta le modalità a uno o due giocatori che, all'uscita dai cancelletti di partenza, dovranno accelerare oscillando le braccia come fanno i campioni di Ice Cross Downhill. Con l'aumentare della velocità, i concorrenti dovranno piegarsi in curva, chinarsi, scansare e saltare gli ostacoli, oltre a guadagnare punti extra mostrando tutta la loro abilità mentre volano verso il traguardo tra due ali di folla.

Su circuiti che riproducono quelli usati nelle precedenti edizioni del vero Red Bull Crashed Ice, i giocatori daranno vita a una competizione che si svolgerà nelle capitali degli sport invernali come Saint Paul nel Minnesota, Valkenburg in Olanda, Åre in Svezia, Monaco di Baviera in Germania e anche Quebec City e Montreal, che ospiteranno il campionato vero della stagione 2012/2013. Con Xbox LIVE Arcade, i giocatori potranno gareggiare per il titolo di campione mondiale di Ice Cross Downhill confrontandosi con altri concorrenti da tutto il mondo e scalare una classifica globale.

Fin dalla prima edizione svedese, svoltasi a Stoccolma nel 2001, Red Bull Crashed Ice ha rivoluzionato lo scenario degli sport invernali estremi. Negli 11 anni del circuito di Ice Cross Downhill, oltre 1 milione di spettatori hanno assistito a 24 gare in 10 nazioni diverse e milioni di appassionati in tutto il mondo si sono goduti lo spettacolo davanti alla TV o sul Web.

TI POTREBBE INTERESSARE