Company of Heroes 2Company of Heroes 2 - Il diario di sviluppo mostra nel dettaglio le nuove dinamiche 

Clima, movimenti e nuovo sistema di gestione della linea visiva

Il diario di sviluppo di Company of Heroes 2 illustra nel dettaglio le dinamiche di gioco che rendono questo sequel unico nel panorama degli strategici.

Uno degli elementi più importanti è la neve dinamica di cui abbiamo già parlato innumerevoli volta. I soldati che combattono sul fronte orientale si trovano ad affondare nella spessa coltre bianca e se questo succede durante una tempesta le nostre unità rischiano di morire congelate. L'unico modo per salvarsi è raggiungere rapidamente una fonte di calore, sperando che non sia un lanciafiamme nemico.

Dunque dovremo spostarci di falò in falò per evitare l'assideramento, dovremo evitare la neve profonda durante una fuga e balzare sopra agli ostacoli per evitare inopportune frenate. Inoltre c'è anche il ghiaccio da considerare, che nel caso dei veicoli può diventare una trappola mortale, anche per le truppe che li affiancano. Come ciliegina sulla torta il titolo porta in dote un nuovo sistema estremamente realistico per il calcolo della linea visiva dei soldati. Un particolare studiato per consentire vere e proprie imboscate.

TI POTREBBE INTERESSARE