Periferiche X360Microsoft lavora ad un progetto "top secret" e ad "alto rischio" su Kinect 

Una nuova tecnologia?

Difficile capire di cosa si tratti, ma a quanto pare c'è qualcosa di grosso nella pentolona di Microsoft dedicata ai progetti per Kinect.

Un recente annuncio di lavoro parla infatti di nuove leve richieste per il team dedicato a Kinect, qualcosa che sembra riguardare proprio un'evoluzione sostanziale nella tecnologia di riconoscimento motorio della telecamera di Xbox 360. L'annuncio fa di tutto per essere accattivante, abbandonando per una volta la tipica forma dei comunicati di questo tipo e cercando di affascinare il candidato software development engineer con la prospettiva di un lavoro "top secret" ma anche ad "alto rischio".

Il rischio si riferisce infatti alla necessità di sperimentare, e quindi potenzialmente di fallire, nell'innovare la tecnologia e il suo utilizzo. Per Microsoft, nell'ambito Kinect, il rischio a quanto pare è da prendere in considerazione: "falliremo, e sbaglieremo molto, in alcuni progetti", riporta l'annuncio, "ma celebreremo quei fallimenti perché sono di importanza vitale per fare in modo che le idee giuste si affermino". Insomma, evidentemente stanno progettando qualcosa di grosso per cui preventivano un periodo di elaborazione di idee che può portare ad errori e nuovi tentativi, dunque viene da pensare che possa trattarsi, forse, di una nuova tecnologia legata ai sensori di movimento da mettere in cantiere presso il team Kinect.

Fonte: OXM

TI POTREBBE INTERESSARE