Dark Souls IIDark Souls II potrebbe non farcela a uscire nel 2013, spuntano nuovi dettagli 

Il titolo al momento è completo al 25%

Sull'ultimo numero di EDGE sono stati pubblicati vari dettagli su Dark Souls II. In primo luogo, il gioco sarà un sequel diretto del primo episodio e vanterà una grafica comparabile a quella vista nella demo di Watch Dogs e di Star Wars 1313.

La mappa di Dark Souls II avrà la medesima ampiezza di quella del primo capitolo, ma sarà molto più densa di contenuti. L'avventura non sarà ambientata a Lordran, e il nome della location verrà svelato più in là in quanto costituisce un elemento chiave della trama.

Come già detto, il director non sarà più Hidetaka Miyazaki, sostituito dalla coppia formata da Tomohiro Shibuya e Yui Tanimura. From Software ha preso questa decisione per garantire freschezza alla produzione, ma anche perché Miyazaki al momento è impegnato in un altro progetto. Ad ogni modo, si occuperà di supervisionare lo sviluppo e negli scorsi giorni è stato lui a suggerire un'infrastruttura basata sui server per il gioco.

Infine, le tempistiche. Dark Souls II è completo al 25% e i lavori sono cominciati nel settembre del 2011. Il team che si occupa della sua realizzazione è più grande di quello originale, ma la densità a cui abbiamo accennato poc'anzi implica un maggiore impegno e ci sono dunque dubbi sulla possibilità di vedere il gioco sugli scaffali entro la fine del 2013.

Fonte: VG247
Dark Souls II potrebbe non farcela a uscire nel 2013, spuntano nuovi dettagli

TI POTREBBE INTERESSARE