Killer is Dead: nuovi dettagli su Famitsu  14

Si tratta del nuovo gioco di Suda 51

Sul numero di Famitsu di questa settimana ci sono ben sei pagine d'anteprima dedicate a Killer is Dead, il nuovo gioco di Goichi Suda, al secolo Suda 51, autore tra gli altri di Killer7 e No More Heroes.

La trama parla di un futuro prossimo in cui gli umani potranno viaggiare sulla luna e rimodellare i loro corpi. Un giorno il protagonista, chiamato Mondo Zappa (e perché no Porco Mondo? O Moto Zappa?), riceve una notifica di impiego da un'agenzia segreta chiamata "The Execution Office", per cui lavora come executioner.

Da qui partirà il gioco, con un gameplay basato sul combattimento all'arma bianca con mosse acrobatiche. Il braccio sinistro del protagonista è stato modificato e può trasformarsi in un trapano o in un'arma da fuoco. Potrà anche essere potenziato con l'avanzare dell'avventura.

Assorbendo il sangue dei nemici si potrà eseguire un potente attacco chiamato: "Adrenaline Burst". Per ottenere più sangue bisogna decapitare i nemici.

I nemici si potranno anche trasformare in materia oscura. Sembra che l'Adrenaline Burst trasformerà in energia la materia oscura presente nel sangue.

Dalle immagini pubblicate sulla rivista pare di capire che la luna sarà il fulcro intorno cui ruoteranno gli altri scenari, ossia diversi luoghi sparsi per il mondo.

Per ora sono stati presentati quattro dei personaggi che comporranno il cast: Mondo Zappa, un trentacinquenne Americano amante delle donne e delle uova sode; Vivian Squall, venticinquenne inglese membro dell'execution office, calma quando si tratta di lavoro, ma molto sensibile sui suoi affari privati; la ventenne Mika Takekawa, diventata assistente personale di Mondo per le sue doti culinarie; Brian Roses, sessantacinque anni, americano, capo dell'execution office, un tempo esecutore come Mondo, ormai ritiratosi.

L'uscita di Killer is Dead è prevista quest'estate su PlayStation 3 e Xbox 360.

Fonte: Gematsu