Nasce il Drago d'Oro: il premio italiano dedicato al mondo dei videgiochi  0

Tante categorie per premiare l'eccellenza videoludica italiana

AESVI annuncia la nascita del Drago d'Oro, ovvero un riconoscimento tutto italiano per le eccellenze rilevate nell'ambito videoludico, qualcosa di simile ai premi di settore già noti all'estero, come lo statunitense Interactive Achievement Awards o i britannici Golden Joystick Awards e BAFTA Video Games Awards.

Tutti i publisher e i team di sviluppo italiani o attivi in Italia possono concorrere per raggiungere il riconoscimento in questione, candidando i propri migliori titoli usciti nel 2012 in una o più categorie. Quest'ultime sono numerose, suddivise in tre macro-gruppi:

  • le Categorie Artistiche, i cui premi sono decisi da una giuria formata da critici, comprendono 10 settori tra cui ambientazione, colonna sonora, gameplay, miglior personaggio, miglior gioco indie e altro
  • le Categorie Tecniche vengono valutate da una giuria esperta in ambito tecnico e prevedono 7 premi suddivisi in base al genere d'appartenenza dei giochi, dunque miglior picchiaduro, sparatutto, RPG e quant'altro
  • le Categorie Popolari sono 8 e vengono votte dal pubblico in base alle piattaforme, andando dunque ad assegnare premi come miglio videogioco per PS3, per Xbox 360, per Wii, per PC e altro

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale del Drago d'Oro, riportato qua sotto, dove sono spiegate anche le modalità per votare nell'ambito delle Categorie Popolari. L'evento di lancio è organizzato per giovedì 13 dicembre al 10 Watt, in via Watt a Milano alle ore 18:00, con una presentazione ufficiale con tanto di cocktail e DJ-set.

Link: Premio Drago d'Oro - sito ufficiale