Final Fantasy XVFinal Fantasy XV prenderà il meglio degli open world e dei giochi dalla struttura lineare 

Parola di Hajime Tabata

Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV, ha avuto modo di parlare del gioco nel corso di un'intervista, assicurando che l'esperienza prenderà il meglio degli open world e dei giochi dalla struttura lineare.

"Man mano che viaggerete nelle varie zone, incontrerete nemici differenti e potrete prendere percorsi diversi, che vi consentiranno di cimentarvi con situazioni uniche", ha detto Tabata. "Durante queste fasi potrete anche osservare le ramificazioni del sistema di crescita dei personaggi e le diverse abilità."

Ciò significa che la progressione nel gioco sarà legata all'esplorazione delle zone, un concetto molto interessante considerata la natura open world di Final Fantasy XV. "Ogni zona rappresenterà un passo in avanti per l'avventura. Il modo in cui la storia si svilupperà non rientrerà al 100% nei canoni open world, ma non si potrà neppure definire un approccio prettamente lineare."

Final Fantasy XV prenderà il meglio degli open world e dei giochi dalla struttura lineare