Periferiche PSVitaIl supporto per PlayStation Vita continuerà, rivolta anche al pubblico più giovane, dice il presidente di Sony Asia 

Una console da ragazzi

In un'intervista pubblicata sul nuovo numero della rivista nipponica Famitsu, il presidente di Sony Computer Entertainment Japan and Asia, Atsushi Morita ha ribadito il supporto della compagnia per PlayStation Vita.

L'idea di partenza di Vita, ha riferito Morita, è la volontà di offrire un intrattenimento in stile videogioco domestico ma in ambito portatile, e tale filosofia è rimasta. L'idea per il prossimo futuro è di promuovere PlayStation Vita soprattutto presso il pubblico giovane. Secondo Morita, Vita può avere un ruolo nell'incoraggiare la comunicazione tra genitori e figli, ponendosi come punto di approccio ai videogiochi per i bambini.

Curiosamente, Morita prende Minecraft come esempio di gioco che su PlayStation Vita può trovare ampio pubblico giovane, sostenendo dunque il gioco di proprietà Microsoft come un elemento importante per la diffusione della console.