DestinyHarold Ryan, il presidente di Bungie, ha lasciato la società 

Complici i problemi di Destiny?

Obiettivamente è difficile stabilire se Destiny sia stato un successo o meno, ma alcuni segni delle ultime settimane gettano parecchie ombre sul futuro dello sparatutto di Bungie. Tra mancanza di progetti per l'anno in corso, rinvii e promesse non mantenute sulle microtransazioni, il gioco sembra aver smarrito la via. Insomma, le impressioni sul suo stato di salute non sono buone e la notizia dell'abbandono della compagnia del presidente Harold Ryan, che era in carica dal 2000, non fa che rafforzare il pessimismo. Ryan non ha dato motivazioni per il suo gesto. Ciò che si sa è che sarà sostituito da Pete Parsons, COO di Bungie ora CEO.