RumorApple sta lavorando segretamente a un headset per la realtà virtuale 

Ci sono anche loro

Finora sembrava essere rimasta in disparte rispetto alla corsa alla realtà virtuale che sta contagiando un po' tutti i più grandi produttori di tecnologia, sebbene il CEO Tim Cook non avesse nascosto un certo interesse per la questione, ma Apple potrebbe essere in vece già attiva nell'ambito.

Secondo quanto riportato dal Financial Times, la casa di Cupertino ha una "unità segreta di ricerca", nientemeno, al lavoro su un headset per realtà virtuale e realtà aumentata, con all'interno esperti che hanno lavorato anche per Microsoft e Lytro, la compagnia che ha sviluppato la tecnologia Immerge, utilizzata in ambito realtà virtuale per fondere immagini live action e computer grafica.

Apple ha peraltro acquisito varie piccole compagnie e tecnologie legate all'ambito AR/VR come Metaio, Faceshift, Emotient e Flyby Media. L'headset in lavorazione presso l'unità misteriosa sarebbe una via di mezzo tra Oculus Rift e HoloLens, ma al momento tutto il progetto riguarda dei prototipi ancora da finalizzare.