Rise of the Tomb RaiderLa versione PC di Rise of the Tomb Raider supporterà le DirectX 12 

Compare un'opzione nel launcher del gioco

A quanto pare Nixxes, il team di sviluppo che si è occupato di portare Rise of the Tomb Raider su PC, sta lavorando a un aggiornamento per introdurre il supporto alle DirectX 12. A evidenziarlo un'opzione nascosta nel launcher del gioco, comparsa con la prima patch ma al momento inattiva.

Non si tratta comunque dell'unica aggiunta in programma: gli sviluppatori stanno lavorando per inserire l'antialiasing di tipo TXAA, che mancava al lancio, mentre secondo alcune voci potrebbe arrivare anche il tanto chiacchierato VXAO, la nuova tecnologia di ambient occlusion targata NVIDIA, che farebbe così il proprio debutto.