WTFIl premio della vita: videogiocatore sedicenne vince un mese di convivenza con una pornostar 

Ekaterina Makarova

Il premio della vita: videogiocatore sedicenne vince un mese di convivenza con una pornostar Videogiocando si possono avere diverse soddisfazioni. A volte ci si bea di quanto si è diventati bravi in un dato titolo. Altre, nel caso di diventi professionisti, si possono ricevere soldi. Ma Ruslan Scedrin ha battuto davvero tutti, addirittura senza giocare. Essendo il centomillesimo visitatore di un portale russo specializzato nella vendita di armi per videogiochi, ha vinto nientemeno che un mese di convivenza con una pornostar, Ekaterina Makarova, in un lussuoso albergo di Mosca.

Il buon Ruslan inizialmente non ha creduto al premio, ma quando ha capito che non si trovava di fronte a una frode, è scoppiato dalla felicità. Lui e il suo amico... facile capire a quale amico ci stiamo riferendo. Gli altri amici, quelli veri con favella, che non si limitano a sputare se stimolati, sono invidiosissimi. Ruslan comunque ha avuto modo di valutare il suo premio prima di accettarlo. Ha infatti conosciuto in anticipo Ekaterina e ha dato il suo avallo a conviverci. Pare che gli siano piaciute anche le forme della ragazza.

Meno felice la madre del ragazzo, visto che Ruslan è un pessimo studente e non viene da una famiglia benestante. Lei preferirebbe 100 mila rubli, (circa 1.300€), ma non crediamo che il ragazzo sia d'accordo con lei, visto che non vuole rinunciare al suo premio... che vuole portare al cinema e a teatro. Ekaterina, d'altro canto, è già affezionatissima a Ruslan e ha promesso di andarlo a prendere tutti i giorni a scuola. Insomma, dalla terra di Putin arrivano solo belle storie.

Attendibilità della notizia: è stata riportata anche dal Daily Mail e da molti altri siti internazionali. La pornostar esiste (ma non possiamo darvi link per ovvi motivi). Quindi la notizia è da considerarsi vera.