HitmanHitman supporta le DirectX 12 dal lancio 

Il "primo gioco third party" a supportarle al lancio, dicono

IO Interactive ha confermato che Hitman supporta le DirectX 12 e in base a quanto riferito dal team nel comunicato stampa si tratta del "primo 3rd party game" che supporta DirectX 12 al lancio.

La questione del primato sul supporto sembra alquanto dibattuta, considerando anche quanto accaduto nei mesi scorsi tra Caffeine e Ashes of the Singularity, ma noi la riportiamo qua sotto come scritta nel comunicato stampa certi che ambasciatore non porti pena.

"E 'stato fantastico lavorare con i nostri amici di AMD per offrire un'esperienza ottimale di Hitman per gli utenti di PC al momento del lancio," ha dichiarato Hannes Seifert, Studio Head presso Io-Interactive. "Hitman ha una forte tradizione su PC e sappiamo che alcuni dei nostri fan intenditori saranno deliziati da ciò che DX12 aggiunge all'esperienza; il gioco in esecuzione in 4K è mozzafiato."

DX12 abilita completamente il multithreaded rendering, che permette un uso migliore delle moderne macchine multicore. Dispone anche di Asynchronous Compute, che sblocca maggiori prestazioni dalle GPU e ha una gestione delle risorse manuale, che permette a Hitman di utilizzare una memoria migliore. Offre straordinarie prestazioni 4K su hardware di fascia alta. Il lavoro di ottimizzazione per DX12 sarà in corso dall' 11 marzo per offrire ancora più miglioramenti delle prestazioni a risoluzioni più basse.

"Siamo incredibilmente entusiasti all'idea di rafforzare il nostro rapporto con Square-Enix e Io-Interactive con l'aggiornamento DirectX 12 per HITMAN", ha dichiarato Roy Taylor Corporate Vice president presso AMD. "AMD è stato un leader indiscusso nella fornitura di incredibili prestazioni con DirectX 12 agli utenti con Radeon. E attraverso caratteristiche come DirectX 12 Asynchronous Compute e la tecnologia AMD FreeSync, i clienti Radeon con sistemi di qualsiasi fascia di budget possono godere di un bel gioco dalla resa fluida."

TI POTREBBE INTERESSARE