DRIVECLUBSony ha chiuso Evolution, il team di DRIVECLUB e Motorstorm 

Riorganizzazioni interne a Sony

Piuttosto a sorpresa, arriva l'annuncio della chiusura di Evolution, il team responsabile della serie Motorstorm e del recente DRIVECLUB.

La decisione di chiudere il team arriva all'interno di una manovra di ristrutturazione interna da parte di Sony Worldwide Studios, decisa per "assicurarsi di distribuire le risorse in un ambiente competitivo che possa creare e produrre progetti di alta qualità", si legge nel comunicato, dal tono tipicamente istituzionale, di Sony.

"Come parte di questo processo abbiamo rivisto tutti i progetti correnti e i piani nel breve e medio termine e abbiamo deciso di effettuare alcuni cambi alla struttura degli studi europei. Come risultato, è stata decisa la chiusura di Evolution Studio".

La decisione porterà peraltro ad alcuni licenziamenti: "Per quanto possibile cercheremo di ricollocare le persone su altri progetti", ha scritto inoltre Sony, assicurando di aiutare comunque gli sviluppatori colpiti a trovare nuove sistemazioni. Ovviamente questo dovrebbe portare alla chiusura del supporto per DRIVECLUB e il recente DRIVECLUB BIKES, anche se non ci sono ancora informazioni precise al riguardo.

"Evolution è stata una parte importante di SCE Worldwide Studios per oltre 10 anni, lavorando su titoli racing di grande livello come WRC, Motorstorm e DRIVECLUB, questa decisione non deve sminuire il grande lavoro che Evolution ha prodotto", conclude il comunicato.