PlayStation VRPlayStation VR presenta una risoluzione inferiore nella modalità cinematografica 

Lo ammette Sony stessa

Il presidente Sony Shuhei Yoshida ha provato in anteprima Dark Souls III su PlayStation VR, condividendo in rete diverse informazioni interessanti. Il titolo From Software non supporta la realtà virtuale, ma può essere giocato utilizzando la modalità cinematografica del visore, che simula un gigantesco televisore (tre misure a scelta) e che quindi risulta compatibile con qualsiasi gioco.

Yoshida ha però specificato che, nonostante l'esperienza sia grandiosa in questa modalità, è a scapito della risoluzione e non rappresenta la soluzione ideale per chi ama i dettagli grafici. In compenso il frame rate del gioco non verrà adattato automaticamente a 30 fotogrammi al secondo, ma rispecchierà quello nativo del titolo.