Activision BlizzardCombattimenti nello spazio e stazioni-base per Call of Duty 2016 

Emergono nuove presunte informazioni dagli insider

Non sappiamo ancora nulla di certo riguardo Call of Duty 2016, a partire dal nome, ma sappiamo che la nuova iterazione vedrà il ritorno in piene forze di Infinity Ward. In compenso gli insider d'industria si stanno scatenando, continuando a indicare un setting futuristico sci-fi molto spinto, molto più del precedente Black Ops III.

Basandosi sui rumor, il gioco dovrebbe essere ambientato nello spazio, nei dintorni del pianeta Terra, ma non sono da escludere altre ambientazioni. Viene segnalata anche la presenza di una stazione spaziale che farà da hub all'intero gioco, ovvero una zona franca dallo scopo ancora ignoto, ma che buttata in questo modo sembrerebbe assumere una logica nell'ottica del multiplayer. Viene infine ribadita la presenza di combattimenti spaziali.

Ovviamente conoscete le regole, quanto sopra riportato non rientra nelle informazioni ufficiali di Activision, che non ha ancora annunciato il titolo, probabilmente scopriremo qualcosa di più all'E3 2016. Combattimenti nello spazio e stazioni-base per Call of Duty 2016

TI POTREBBE INTERESSARE