Dettagli su Ghosts of Meridian, il nuovo aggiornamento di Halo 5: Guardians  16

Mancano pochi giorni

È atteso per la settimana prossima l'aggiornamento Ghosts of Meridian di Halo 5: Guardians, che si preannuncia piuttosto sostanzioso.

Al suo interno trova spazio una nuova mappa Arena, una mappa Warzone, nuove REQ card e vari aggiornamenti applicati al gioco. La mappa Arena si chiama Tyrant ed è basata su una struttura dei precursori inserita in una fascia di asteroidi, dunque tempestata di formazioni rocciose. È una mappa asimmetrica creata soprattutto per le modalità Cattura la Bandiera e Assalto, che offre possibilità per armi a lungo e medio raggio.

La mappa Warzone è invece Skirmish at Darkstar, incentrata soprattutto sugli scontri di fanteria e ricca di coperture data la struttura al centro e le due basi ai lati opposti, che offrono elementi di scenario molto densi per scontri misti. Le due squadre si trovano peraltro a fronteggiare la minaccia di prometeici su veicoli UNSC e due boss leggendari, ovvero un cavaliere potenziato chiamato Endurance-of-Will e un soldato su un Mantis UNSC.