Il nuovo gioco di Hideo Kojima potrebbe piacere ai giocatori di The Division e Uncharted  85

Ancora in piena lavorazione

Non sappiamo precisamente ancora nulla sul nuovo progetto in sviluppo presso la rediviva Kojima Productions, diventata ora indipendente ma sempre sotto la guida di Hideo Kojima, ovviamente.

In un'intervista pubblicata recentemente da Famitsu, tuttavia, possiamo trovare degli indizi sul titolo in questione, che a quanto pare potrà piacere agli utenti di The Division e Uncharted. O meglio, nelle parole del game designer coloro che giocano ai due titoli in questione potranno trovarsi molto a loro agio all'interno del gioco. "Non direi che si tratti di un gioco a mondo aperto, ma coloro che si fanno prendere da titoli tripla A odierni come The Division e Uncharted non avranno problemi ad ambientarvisi", ha detto Kojima alla rivista nipponica.

"Quando verrà annunciato alcuni potranno pensare che non sia così semplice da capire come si sarebbero aspettati, ma sono sicuro che capiranno tutto una volta che potranno giocarci". Kojima e il team stanno attualmente studiando ancora il personaggio principale, la struttura del gioco e la storia come elementi su cui concentrarsi con sforzi equivalenti e il game designer si è detto molto soddisfatto della fiducia riposta in lui da Sony, che a quanto pare non ha avuto bisogno di "presentazioni in stile Hollywood" per dare il supporto al nuovo progetto, lasciandogli una grande libertà creativa.