Persona 5Sega Europe è interessata a portare i titoli Atlus dalle nostre parti 

Se ci sono le giuste condizioni

L'arrivo dei giochi Atlus in Europa è stato messo in dubbio in seguito alla conclusione dei rapporti di publishing e distribuzione tra Atlus e NIS America per il Vecchio Continente, cosa che ha gettato sconcerto tra i videogiocatori.

In precedenza, era infatti NIS America a pubblicare i giochi Atlus in Europa, in vari caso, ma con l'acquisizione di Atlus da parte di Sega questo rapporto di collaborazione è diventato impossibile. Cosa succederà dunque ai numerosi giochi nipponici dell'etichetta sul mercato europeo, tra cui l'atteso Persona 5? Non è ancora chiaro, ma se non altro Sega Europe si è detta interessata ad occuparsi in prima linea della distribuzione.

"Siamo molto interessati a portare tutti i contenuti giapponesi del gruppo non solo in occidente, ma in Europa in particolare", ha affermato John Clark, SVP della sezione commercial publishing di Sega. "Siamo sempre in cerca di un modo ed è un processo in corso. Sono argomenti che discutiamo in continuazione e se ci sono delle buone opportunità di portare i contenuti nipponici in Europa, lo faremo", ha affermato. Possiamo stare tranquilli?

TI POTREBBE INTERESSARE