Halo 5: Guardians Qualche titolo Xbox One potrebbe girare meglio su Scorpio 

Halo 5 a 1080 fissi, per esempio

Microsoft ha smentito che i miglioramenti all'hardware di Xbox One S possano riflettersi sui giochi, ma per quanto concerne il nuovo Project Scorpio, Phil Spencer non ha escluso la possibilità che vecchi titoli Xbox One siano in grado di girare meglio sulla piattaforma 4K, annunciata alla conferenza E3, in arrivo a fine 2017. Ricordiamo infatti che Scorpio sarà pienamente compatibile con la libreria Xbox One. Per rendere al meglio l'idea, Spencer ha preso come esempio Halo 5: Guardians, che gira su Xbox One utilizzando una risoluzione ibrida che si adatta in base al carico di lavoro del motore grafico. Di base il titolo gira a 1080p nativi, ma nel caso le circostanze lo richiedano necessario, per mantenere il frame rate a 60 fotogrammi è in grado di diminuire il numero di pixel lavorati a schermo. Scorpio, grazie alla sua maggiore potenza, sarebbe in grado di far girare il gioco a 1080p fissi.

Non sono fatti altri esempi pratici, ma seguendo la stessa filosofia, e considerando che lo stesso Spencer ha ammesso che Halo 5 non è l'unico titolo ad appoggiarsi alla risoluzione dinamica, possiamo applicare il medesimo schema anche a Call of Duty: Black Ops III, The Witcher 3: Wild Hunt e DOOM, tra gli altri. Comunque sembrerebbe che questo vantaggio non verrà sfruttato da Microsoft come caratteristica distintiva della macchina, ma fa comunque piacere conoscere tutte le sue possibilità.

Se non vuoi perderti nulla dell'E3 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage! Qualche titolo Xbox One potrebbe girare meglio su Scorpio

TI POTREBBE INTERESSARE