Un'analisi tecnica estesa per The Legend of Zelda: Breath of the Wild  60

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è stato provato in più occasioni da Digital Foundry

Basandosi su di un video registrato in diretta, piuttosto che su quelli pubblicati in occasione dell'E3 2016, Digital Foundry ha realizzato un'analisi tecnica approfondita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, il nuovo capitolo della serie Nintendo che uscirà il prossimo anno sia su Wii U che su NX.

Pur mettendo le mani avanti per quanto concerne l'ottimizzazione del frame rate, aspetto su cui gli sviluppatori dovranno necessariamente lavorare da qui al lancio del gioco, i redattori di Digital Foundry hanno posto l'accento sulla qualità della grafica, sul dettaglio degli ambienti e la presenza di interessanti puzzle fisici che coinvolgono Link e alcune delle sue capacità speciali.