Dati di VenditaXbox, calano del 33% i ricavi dell'hardware, aumentano del 33% gli abbonati a Xbox LIVE 

Microsoft ha pubblicato i risultati finanziari per l'anno fiscale 2016, terminato il 30 giugno

Microsoft ha pubblicato i risultati finanziari relativi all'anno fiscale 2016, terminato il 30 giugno.

L'azienda ha registrato ricavi per 85,3 miliardi di dollari GAAP (92 miliardi non-GAAP), entrate operative pari a 20,2 miliardi GAAP (27,9 miliardi non-GAAP), entrate nette pari a 16,8 miliardi GAAP (22,3 miliardi non-GAAP) e guadagni diluiti per azione pari a 2,10 dollari GAAP (2,79 dollari non-GAAP).

Per il quarto trimestre fiscale, ci sono stati ricavi per 20,6 miliardi di dollari GAAP (22,6 miliardi non-GAAP), entrate operative pari a 3,1 miliardi GAAP (6,2 miliardi non-GAAP), entrate nette pari a 3,1 miliardi GAAP (5,5 miliardi non-GAAP) e guadagni diluiti per azione pari a 0,39 dollari GAAP (0,69 non-GAAP).

Il termine GAAP, come forse saprete, sta per "Generally Accepted Accounting Principles", ma i risultati finanziari vengono di norma pubblicati con entrambi i sistemi di rilevazione.

Scendendo nel dettaglio, Microsoft ha registrato un calo del 33% nei ricavi provenienti dall'hardware di Xbox, calo dovuto da una parte a vendite inferiori, dall'altra ai tagli di prezzo effettuati sulle console. Sono però contestualmente aumentati del 33% gli utenti attivi di Xbox LIVE, ormai a quota 49 milioni, e i relativi ricavi del 4%. Le entrate della divisione gaming sono dunque calate del 9% rispetto all'anno precedente.

Xbox, calano del 33% i ricavi dell'hardware, aumentano del 33% gli abbonati a Xbox LIVE

TI POTREBBE INTERESSARE