GamesCom 2016La GamesCom 2016 ha totalizzato 345.000 visitatori, annunciate le date della prossima edizione 

Si terrà dal 22 al 26 agosto 2017

Gamescom 2016

Gli organizzatori della GamesCom hanno rilasciato il rapporto finale per l'edizione 2016, che ha totalizzato circa 345.000 visitatori, un numero pari a quello dello scorso anno. Annunciate anche le date dell'edizione 2017, che si svolgerà dal 22 al 26 agosto, dunque una settimana dopo rispetto al posizionamento degli ultimi anni. Di seguito il comunicato ufficiale.

• Circa 345.000 visitatori provenienti da 97 paesi, di cui 30.500 operatori, hanno partecipato al più grande evento al mondo dedicato a giochi per PC e videogame allestito nel comprensorio fieristico di Colonia.
• La settimana di gamescom ha attirato a Colonia oltre 500.000 visitatori.
• Nuovo record: 877 aziende da 54 paesi (+ 9 per cento).
• gamescom congress: la varietà del programma conquista i partecipanti
• I partecipanti accettano di buon grado l'inasprimento delle misure di sicurezza

Dal 17 al 21 agosto 2016 circa 345.000 visitatori provenienti da 97 paesi (96 nel 2016) hanno celebrato ancora una volta il più grande evento al mondo dedicato a giochi per pc e videogame, allestito nel comprensorio fieristico di Colonia al motto di "Heroes in new dimensions". A gamescom 2016 il numero di aziende partecipanti ha battuto ogni record: 877 aziende (con un incremento del 9 per cento) da 54 paesi (45 nel 2015).

Anche la partecipazione internazionale ha fatto registrare il risultato migliore di sempre salendo al 68 per cento rispetto al 65 per cento del 2015. In seguito alle modifica delle regole di accreditamento il numero di operatori si è attestato a 30.500, con un aumento dell'internazionalità al 53 per cento (52 per cento nel 2015). gamescom non ha proposto solo allestimenti spettacolari, ma anche un ampio programma collaterale che è andato in scena sia all'interno del comprensorio fieristico che in città: la settimana di gamescom, comprendente gamescom, gamescom city festival e altri eventi direttamente collegati alla rassegna, ha richiamato a Colonia oltre 500.000 visitatori.

gamescom 2016 ha convinto per la grande varietà di top player presenti fra gli espositori; inoltre i visitatori hanno potuto ammirare le ultime novità in materia di hardware, centinaia di anteprime e blockbuster, giochi per console e PC, online e mobile. I top trend dell'anno Virtual Reality, eSports e "Il giocatore come autore" hanno imperversato nei padiglioni della fiera di Colonia entusiasmando gli appassionati.

Oltre agli stand degli espositori, anche il programma del social media stage powered by BMVI (Ministero federale dei trasporti e dell'infrastruttura digitale), il cosplay village, family & friends, il gamescom campus e numerosi eventi indoor e outdoor hanno assicurato il massimo dell'intrattenimento. gamescom ha impegnato un'area di 193.000 metri quadrati: la Business Area ha occupato i padiglioni 2, 3.2 e 4 e la Entertainment Area i padiglioni dal 5 al 10. Il paese partner di gamescom 2016 è stata la Turchia.

Gerald Böse, President and Chief Executive Officer di Koelnmesse GmbH afferma che "gamescom è la piattaforma di business principale in Europa per l'industria dei giochi per computer e videogame. La crescita del 9 per cento e il nuovo incremento dell'internazionalità degli espositori hanno consolidato ulteriormente la leadership della rassegna. Con 345.000 visitatori da 97 paesi in visita alla rassegna e oltre 500.000 ospiti nel corso della settimana di gamescom abbiamo immerso i padiglioni fieristici e l'intera città nel mondo dei giochi per computer e videogame.

I partecipanti alla fiera hanno accolto positivamente e accettato di buon grado l'inasprimento dei controlli di sicurezza concordato con le autorità e le procedure si sono svolte senza intoppi. L'obbiettivo di garantire una maggiore sicurezza ai partecipanti e al contempo rendere gamescom un evento unico al mondo senza alcuna limitazione è stato indubbiamente raggiunto. "La conferma del numero di visitatori dimostra che gli appassionati di tutto il mondo ci hanno rinnovato anche quest'anno la loro fiducia", continua Böse.

Il Dr. Maximilian Schenk, amministratore delegato della BIU (l'Associazione federale per i software di intrattenimento interattivo), patrocinatore di gamescom, afferma che "gamescom quest'anno ha ribadito con decisione di non essere semplicemente un'esposizione di videogiochi, ma un evento a 360 gradi per il futuro dell'intrattenimento digitale. I giochi sono il veicolo di informazione del nostro tempo; infatti sempre più partner e ospiti del mondo politico ed economico e di altri settori della società vengono a gamescom per riflettere e discutere della digitalizzazione dei media, dell'economia e della società. La crescita del numero di espositori tedeschi e soprattutto internazionali sottolinea la rilevanza globale di gamescom come piattaforma di business leader in Europa per l'industria del gaming."

Programma congressuale ai massimi livelli
Il gamescom congress ha svolto egregiamente la propria funzione di piattaforma digitale grazie a un programma prestigioso e al coinvolgimento di numerosi partner di altri settori e affrontando tematiche di vario genere ha contribuito a stimolare un intenso scambio fra i visitatori. Quest'anno il gamescom congress si è svolto al motto di "Il futuro in gioco"; suddiviso nelle cinque aree principali Sapere, Business, APITs (Applied Interactive Technologies), Legal e Vita, il gamescom congress 2016 ha offerto un forum eccezionale di scambio ad alti livelli in materia di giochi per pc e videogame sia agli esperti del settore che ai comuni visitatori. "Il gamescom congress 2016 ha avuto una risonanza impressionante e grazie alla varietà delle tematiche affrontate si è affermato come piattaforma centrale di dialogo sui giochi digitali, superando anche i confini del settore del gaming", ha commentato Katharina C. Hamma, COO di Koelnmesse che ha anche confermato l'appuntamento con la rassegna per il 2017.

La settimana di gamescom 2016 interamente all'insegna del gioco
La settimana di gamescom 2016 è iniziata già il 15 agosto 2016 con la Game Developers Conference Europe (GDC Europe). Nella settimana dal 15 al 21 agosto 2016 RESPAWN, i VideoDays und il progetto silent.MOD in scena nel duomo di Colonia hanno fatto della città il punto d'incontro per centinaia di migliaia di persone. La settimana di gamescom è stata coronata dal gamescom city festival che quest'anno ha richiamato 150.000 visitatori nel centro di Colonia. Il Hohenzollernring, Rudolfplatz, Platz an St. Aposteln e il Neumarkt sono stati invasi da un'irresistibile miscela di musica, streetfood, game ed entertainment; quattro palcoscenici su cui si sono esibiti circa 30 band e artisti, oltre 40 punti di ristoro con streetfood internazionale, infotainment sul tema "mobilità" e numerose postazioni di gioco per grandi e piccini hanno creato nel centro della città un'atmosfera emozionante.

gamescom 2016 in cifre

Numero di visitatori:
2016: 345.000
2015: 345.000

di cui visitatori specializzati:
2016: 30.500
2015: 33.200

Internazionalità dei visitatori:
2016: 97 paesi
2015: 96 paesi

Aziende espositrici*:
2016: 877
2015: 806
* 877 aziende, di cui 272 espositori e 11 aziende rappresentate provenienti dalla Germania, mentre dall'estero sono giunte 589 aziende espositrici e 5 aziende rappresentate.

Internazionalità degli espositori:
2016: partecipazione estera del 68 percento da 53 paesi
2015: partecipazione estera del 65 percento da 45 paesi

Superficie espositiva:
2016: 193.000 m²
2015: 193.000 m²

Visitatori del gamescom city festival:
2016: 150.000
2015: 150.000

Nel 2017 gamescom si terrà a Colonia da martedì 22 agosto a sabato 26 agosto.


La GamesCom 2016 ha totalizzato 345.000 visitatori, annunciate le date della prossima edizione

TI POTREBBE INTERESSARE