Final Fantasy XVFinal Fantasy XV sarà open world nella prima parte, ma nella seconda diventerà più lineare 

Final Fantasy XV in uscita il 29 novembre

Final Fantasy XV si fa sempre più concreto, nonostante il rinvio dell'uscita di due mesi. In una recente intervista con Famitsu, il director Hajime Tabata, ha risposto ad alcune domande svelando che il gioco non sarà completamente open world.

Famitsu lo ha giocato fino al capitolo 3, che stando a Tabata è circa il 15% del gioco. In totale i capitoli saranno quindici; sedici, se contiamo anche il capitolo 0.

Stando alla rivista, solo i primi tre capitoli hanno un'enorme quantità di contenuti. Da qui è nata la domanda se anche gli altri saranno simili in termini di gameplay.

Tabata ha risposto che la struttura di Final Fantasy XV è composta di parti open world e parti più lineari. La prima metà del gioco è completamente open world, ma la seconda potrà essere più guidata e lineare. In questo modo chi vorrà concentrarsi sulla storia, potrà farlo. Insomma, giocando la prima parte come un open world e seguendo solo la storia nella seconda parte, l'intera esperienza potrà durare dalle quaranta alle cinquanta ore.

Vi ricordiamo che Final Fantasy XV sarà lanciato in tutto il mondo il 29 novembre 2016 per PlayStation 4 e Xbox One.

TI POTREBBE INTERESSARE