Valkyria RevolutionNuove informazioni per Valkyria: Azure Revolution, confermata la presenza del cross-play 

La componente tattica di Valkyria non è stata modificata

Nell'ultimo numero della rivista nipponica Famitsu sono stati resi noti nuovi dettagli riguardanti Valkyria: Azure Revolution, condivisi dai producer Youichi Shimomoto e Katsura Mikami, e dal game director Takeshi Ozawa.

Innanzitutto è stato chiarito che sono stati introdotti importanti miglioramenti al sistema di gioco, le meccaniche di combattimento sono cambiate in modo significativo, ma l'abituale componente tattica non è stata alterata. Gli scontri possono essere bloccati in qualunque momento per venire incontro agli utenti non particolarmente abituati alle fasi action. Il livello di difficoltà è stato sistemato, ma essendo possibile bloccare il tempo il team sta pensando di rendere le incursioni nemiche un po' più ardue da affrontare.

Gli sviluppatori hanno ribadito che una demo di Azure Revolution sarà presente in occasione del Tokyo Game Show di settembre; gli utenti che avranno modo di provarla otterranno un codice promozionale per scaricare la Battle Demo Ver. 2.0 a ottobre. Infine è stata confermata la funzionalità cross-save tra le versioni PlayStation 4 e PlayStation Vita.

Il lancio in territorio giapponese di Valkyria: Azure Revolution è previsto per il 19 gennaio.

Nuove informazioni per Valkyria: Azure Revolution, confermata la presenza del cross-play

TI POTREBBE INTERESSARE