Meno di diecimila copie vendute per FRU, l'ultimo e miglior titolo per Kinect  71

FRU non è rientrato dei costi di sviluppo

Nell'ultima puntata del podcast Free Playing il game designer Mattia Traverso ha dato un quadro indicativo delle vendite di FRU, ossia dell''ultimo e più riuscito titolo per Kinect (se vi interessa saperne di più, leggete la nostra recensione scritta da Giorgio Melani).

Purtroppo, nonostante l'ottima stampa, il gioco non è andato molto bene sul mercato e non è riuscito a rientrare dei costi dello sviluppo. Traverso non ha fornito numeri precisi, ma ha parlato di vendite oscillanti tra le 1000 e le 10.000 copie. Insomma, FRU è stato sfavorito dall'essere indissolubilmente legato a una periferica morta.

A quanto pare, nonostante i più di tre milioni di Kinect sul mercato, chi ne possiede uno non è interessato ad acquistare giochi dedicati (oppure non ricorda proprio di averlo ndr). Peccato, perché FRU avrebbe meritato una sorte decisamente migliore.