Alien: IsolationSega sta pensando a un possibile supporto ufficiale per la realtà virtuale in Alien: Isolation 

Il capo di Sega Europe conferma che il publisher è molto interessato alla VR e Alien: Isolation è in cima alla lista

È parecchio tempo che non si parla di Alien: Isolation, purtroppo nonostante l'indiscutibile qualità del gioco gli sviluppatori The Creative Assembly avevano già riferito tempo fa che molto probabilmente non ci sarebbe stato alcun seguito.

Secondo quanto riportato dal capo della divisione europea di Sega, Jurgen Post, tuttavia, potrebbe esserci un interessante aggiornamento in arrivo, che potrebbe rinnovare l'interesse nel gioco. Post ha affermato che la proliferazione della realtà virtuale sta interessando molto i progetti di Sega, e in cima alla lista potrebbe esserci l'inserimento del supporto ufficiale per i visori a realtà virtuale in Alien: Isolation.

D'altra parte, il gioco si presterebbe particolarmente bene a questo tipo di trattamento: "Abbiamo provato Alien: Isolation circa tre anni fa su Oculus Rift, si trattava di una demo ed era terribilmente spaventosa", ha affermato il capo di Sega Europe, "tornare alla VR sarebbe un sogno e i sogni a volte diventano realtà". D'altra parte, ha specificato anche che "la realtà virtuale ha catturato la nostra attenzione" e che a quanto pare i team stanno sperimentando nuovi modi di utilizzarla nei propri titoli. "Non abbiamo ancora annunciato nulla, ma siamo molto vicini a un annuncio", ha aggiunto Post.
Sega sta pensando a un possibile supporto ufficiale per la realtà virtuale in Alien: Isolation

TI POTREBBE INTERESSARE