Grand Theft Auto OnlineGrand Theft Auto Online potrebbe arricchirsi di mappe e molto altro nei prossimi quattro anni, fino all'arrivo di Grand Theft Auto VI nel 2020 

Sono tutte speculazioni nate dal post di un insider

Voci di corridoio e speculazioni vanno prese sempre con il beneficio del dubbio, soprattutto quando riguardano studi molto chiusi come Rockstar. Comunque sono emerse alcune informazioni sulla direzione che potrebbe prendere la serie Grand Theft Auto nei prossimi anni.

A pubblicarle è stato un certo Softsecret, un utente del GTAForum con pochissimi post, tutti con informazioni trafugate poi rivelatesi vere (almeno per la gran parte). Le ultime comunque sono scese davvero nei dettagli. Ad agosto è stato pubblicato un post in cui sono stati anticipati i contenuti di GTA Online da qui al 2020. Alcuni sono già stati verificati e pubblicati (i DLC Biker e Law and order), quindi anche gli altri hanno buone possibilità di essere attendibili. Per questo motivo il post è finito agli onori delle cronache solo ora.

Tra questi spiccano molte nuove mappe per l'online come North Yankton, Liberty City, San Fierro, Las Venturas e Vice City. Quest'ultima dovrebbe essere introdotta con l'uscita di Grand Theft Auto VI, verso il 2020. I due DLC con le nuove mappe sono previsti per settembre 2017 e ottobre 2018. Dovrebbero essere entrambi a pagamento e costare come un gioco a prezzo pieno.

Ovviamente non date nulla per scontato o per certo, visto che da qui al 2020 molto potrebbe cambiare e i progetti potrebbero prendere direzioni diverse.