The Elder Scrolls V: Skyrim - Special EditionL'audio della Special Edition di The Elder Scrolls V: Skyrim è peggiore di quello del titolo originale 

The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition utilizza un formato audio ultra compresso

Normalmente le Remastered offrono un lato grafico migliore delle edizioni originali e poco più. Nel caso di The Elder Scrolls V: Skyrim - Special Edition sarebbe meglio cambiare l'espressione in "e poco meno", dato che alcuni utenti PC hanno scoperto una stranezza: l'audio è peggiore di quello dell'originale.

La conferma con spiegazione è arrivata su Reddit da un certo LasurArkinshade, che è andato ad analizzare i file di gioco scoprendo che nella Special Edition le tracce audio sono in un formato ultra compresso, l'".xwm", mentre nell'originale erano in formato .wav, ossia non compresse.

Secondo lui comunque, il problema non è tanto il formato in sé, visto che è possibile comprimere in .xwm senza grosse perdite qualitative, ma nel fatto che Bethesda ha spinto la compressione a un livello che definisce "insane", ossia folle.

LasurArkinshade ha anche pubblicato una audio confronto su sound cloud che dimostra il peggioramento della qualità audio (ascoltatelo con le cuffie, perché con le casse potreste non sentirlo).