Periferiche SwitchNintendo Switch conterrà 4 GB di RAM, secondo Emily Rogers 

Switch conterrà 4 GB di RAM, raddoppiata rispetto a Wii U

Continuano le voci di corridoio su Nintendo Switch, e dopo quella sulla possibile dimensione massima supportata al lancio per le cartucce ne arriva una riguardante la RAM della console.

Tutto proviene dalla solita Emily Rogers, insider di parte Nintendo che ha raggiunto notevole notorietà specialmente in questo periodo, con le sue frequenti "soffiate" sulle caratteristiche di Nintendo Switch, ci sui alcune sono risultate poi affidabili. Secondo quanto riportato dalla Rogers, la console monterà 4 GB di RAM anche nelle versioni retail, ovvero sarà questo lo standard di Nintendo Switch.

Inizialmente era emerso che i 4 GB potessero essere presenti solo nei devkit, con il dubbio che la memoria montata nella versione sul mercato della console potesse essere ridotta. Non sembra invece questo il caso, dunque Nintendo Switch si appresta ad avere il doppio della RAM di Wii U, a quanto pare. Sebbene 4 GB non sembrino tanti, anche rispetto alle caratteristiche della concorrenza, c'è da tenere in considerazione il fatto che si tratti di una console sostanzialmente portatile e che l'architettura Nvidia possa richiedere una minore quantità di banda passante di memoria.