Periferiche X36015 anni fa, usciva in nord America la prima Xbox 

La buona vecchia Xbox compie oggi 15 anni

Senza troppo clamore, con Microsoft proiettata verso il futuro con il suo Project Scorpio, ricorre oggi il quindicesimo anniversario del lancio in nord America della prima Xbox.

La buona vecchia Xbox è uscita il 15 novembre 2001 in nord America, frutto di un progetto che era partito come "Windows Entertainment platform" per poi trasformarsi in qualcosa di più specifico, con l'entrata in campo videoludico di Microsoft sul fronte hardware nel tentativo di contrastare lo strapotere di Sony con PlayStation 2. Inizialmente identificata come "DirectX Box", la console assunse una caratterizzazione più specifica con il passaggio semplicemente a Xbox. Non ha avuto una vita lunga sul mercato, sostituita poi dalla celebre Xbox 360 già nel 2005, ma ha cambiato comunque il volto del panorama videoludico introducendo anche diverse icone come Halo, Project Gotham Racing e raccogliendo anche l'eredità di Sega con Panzer Dragoon e Shenmue II, tra gli altri titoli. Uno degli elementi distintivi fu poi l'introduzione di Xbox Live, di fatto sdoganando con quello il gioco multiplayer online su console in maniera semplice e funzionale per la prima volta.

Su NeoGAF è stato aperto un topic celebrativo che raccoglie peraltro diverse testimonianze pubblicate per l'occasione su Twitter da alcuni dei responsabili del progetto Xbox, tra cui Seamus Blackley, Ted Hase, Otto Berkes, Kevin Bachus e Jeff Henshaw. Tra queste riportiamo qua sotto alcuni simpatici messaggi sulla creazione dell'enorme controller originale, il rapporto con Dreamcast e la costruzione del primo strano prototipo a forma di X.