Portare su Nintendo Switch i giochi PC, PlayStation 4 e Xbox One sarà facile, assicura NVIDIA  170

Nintendo Switch potrà dunque contare su di un solido supporto delle terze parti?

Michael Pachter ha dichiarato che la battaglia fra Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One si giocherà sul supporto delle terze parti, e in tal senso il CEO di NVIDIA, Jen-Hsun Huang, ha voluto rassicurare tutti: portare su Switch i titoli PC, PlayStation 4 e Xbox One sarà facile. "La qualità dei giochi è cresciuta significativamente", ha dichiarato Huang in un'intervista con VentureBeat, "e uno dei fattori chiave nella produzione di grandi giochi risiede nel fatto che PC, Xbox One, PlayStation 4 e - nel prossimo futuro - Nintendo Switch condividono un'architettura simile, nel senso che tutte utilizzano GPU moderne, shader programmabili e feature fondamentalmente analoghe. (...) Ne risulta che gli sviluppatori potranno puntare a un target molto più ampio, in termini di base installata, partendo da un codice comune e incrementare così la qualità produttiva dei loro titoli."