Mass Effect: AndromedaPareri contrastanti su Mass Effect: Andromeda: a qualcuno le prime ore non sono piaciute 

L'inizio di Mass Effect: Andromeda non ha colpito tutti

Questa mattina abbiamo già riportato le impressioni dell'insider Shinobi602 dopo le prime ore spese su Mass Effect: Andromeda. Pareri che, sotto vari punti di vista, sembrano essere piuttosto positivi.

Diametralmente opposta si è rivelata invece l'opinione del sito Rock, Paper, Shotgun, che ha criticato la prima parte del gioco. Secondo quanto viene descritto nel pezzo, realizzato da John Walker, le prime ore di Mass Effect: Andromeda sarebbero un disordinato insieme di idee provenienti dai precedenti capitoli della saga, con un livello di scrittura insoddisfacente e un'interfaccia utente confusionaria.

"È davvero bizzarro giocare un titolo di BioWare nel quale i giocatori sono così vuoti e noiosi", si legge nel pezzo. "Ovviamente i due compagni con i quali si inizia nei tre precedenti capitoli di Mass Effect sono i peggiori, e qui non si fa eccezione. Ma poi la situazione non migliora. Si viene bombardati di conversazioni da quasi tutta la squadra, e sono dannatamente stereotipate". Il sistema di combattimento sembra essere riuscito, con evidenti miglioramenti rispetto ai precedenti capitoli. La principale ragione risiederebbe nel nuovo approccio open world, che apporta benefici anche nello sfruttamento dei poteri biotici. Viene inoltre evidenziata la possibilità di approcciarsi al combattimento in tanti modi e di specializzarsi in più categorie, mentre l'intelligenza artificiale si presta ad alti e bassi.

Al contrario il sistema di scansione dei pianeti viene definito senza mezzi termini "orribile". Lo stesso dicasi per l'interfaccia utente, additata come un coacervo di pessime scelte di design.

"È un design messo insieme talmente male da impedire persino di consultare una lista delle quest attive. Al contrario bisogna farsi strada attraverso una serie di menù irritanti e poco intuitivi, cliccando su ogni categoria di missione per verificare se ci sia qualcosa di attivo nella lista collocata all'interno. È un procedimento confuso e scomodo da navigare".

Le quest secondarie vengono infine definite come "qualcosa proveniente da un MMO Coreano del 2004". Insomma, a giudicare dai feedback di Rock, Paper, Shotgun, sembra ci sia ben poco di cui essere felici. Sarà davvero così?

Mass Effect: Andromeda sarà disponibile dal 23 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Cogliamo l'occasione per ricordarvi che oggi alle 14.00 faremo una prima diretta, della durata di due ore, in compagnia di Pierpaolo Greco.

Pareri contrastanti su Mass Effect: Andromeda: a qualcuno le prime ore non sono piaciute

TI POTREBBE INTERESSARE