Ufficiale: i lavori sulla versione PC di Alan Wake sono fermi  54

E' tutto nelle mani di Microsoft.

Qualche giorno fa abbiamo riportato la dichiarazione di Same Lake, pseudonimo con cui si firma lo sceneggiatore di Alan Wake, secondo cui i piani riguardanti la versione PC del titolo Remedy sarebbero attualmente "nell'aria ed aperti", avendo Microsoft l'ultima parola a tale proposito.
Ieri sera il sito Brightfall.net ha confermato il blocco dei lavori della versione PC del titolo, che a questo punto - è certo - non arriverà nei negozi insieme alla controparte console.
In nessun caso - ed è questa la sola notizia positiva per gli amanti del PC gaming - si è parlato di abbandono in via definitiva.
Si può quindi continuare a sperare che Alan Wake non resti confinato al solo mercato console...