Per EA Activision è come mostro enorme e disgustoso  28

Sparata all'insegna del fair play fra colossi del campo videoludico

Nell'ambito del GamesCom c'è stato spazio anche per una dichiarazione a margine che però, vista la colorita metafora usata, proprio non poteva passare inosservata... e così è stato. Commentando la diatriba ormai conclusa che ha accompagnato il processo di pubblicazione di Brutal Legend, ora in forza nella line up EA ma precedentemente ostacolato pesantemente da Activision con un'interminabile azione legale contro Double Fine Productions e Tim Schafer (designer del gioco), il signor Jens Uwe Intat (Vice Presidente dell'area europea di Electronic Arts) ha dichiarato testuali parole: "Double Fine Productions... nota alle cronache per aver abbattuto un enorme e orribile mostro, e una ciurma di avvocati, che hanno cercato di impedire a Tim di lanciare il titolo. Sono felicissimo di dire che Schafer si è fatto beffe del mostro, e Brutal Legend verrà finalmente pubblicato".

Brutal Legend è stato mostrato interamente nel corso della press conference al GamesCon tenuta da EA, all'interno della quale è stata annunciata anche la demo e relativo rilascio, fissato per il prossimo 17 settembre per PS3 e Xbox360.