Metroid Prime TrilogyC'è un futuro per Metroid Prime? 

Almeno qualcuno ne parla al futuro

Ok, qui ci si attacca proprio alle virgole (o meglio, alle forme verbali), ma quando si tratta di Metroid Prime è normale che si tenda a captare anche le minime vibrazioni nella Forza per sapere qualcosa sul futuro della serie.

Dopo l'uscita di Metroid Prime Trilogy sembra giunta alla conclusione la serie, almeno per come è stata concepita dai Retro Studios, mentre il nuovo capitolo Metroid: Other M è già in sviluppo presso il Team Ninja con tutt'altro approccio.

Eppure, il producer Kensuke Tanabe ha recentemente parlato al futuro della serie in questione a Kotaku: "non sono dentro alla serie dall'inizio, dunque non posso commentare in generale su Metroid", ha detto, rispondendo ad una domanda sul multiplayer in Prime, "ma continueremo a considerare il multiplayer per la serie Prime. Per esempio, penso di poter sviluppare alcune idee uniche per utilizzare la Morph Ball, come abilità specifica per Samus".

Ora, la cosa può non voler dire niente, oppure riferirsi ad un nuovo capitolo su Nintendo DS, ma il fatto che qualcuno stia pensando a qualcosa di nuovo da applicare a Metroid Prime fa ben sperare per il futuro della serie.
C'è un futuro per Metroid Prime?

TI POTREBBE INTERESSARE