Call of Duty: Modern Warfare 2Activision dona un milione di dollari ai veterani di guerra 

Un programma a sostegno dei veterani americani

Proprio a ridosso dell'uscita di Call of Duty: Modern Warfare 2 giunge notizia di una particolare iniziativa a tema indetta da Activision, chiamata "Call of Duty Endowment", o "CODE".

Si tratta di un programma di supporto agli organismi che si occupano del sostegno e dell'aiuto ai veterani di guerra americani, secondo il quale il publisher americano verserà 1 milione di dollari in supporto a queste organizzazioni.

"Come vi aspettate che le persone vogliano entrare nell'esercito se quando lo lasciano non possono integrarsi in quel libero mercato che loro stessi dovrebbero proteggere?" ha detto il capo di Activision Bobby Kotick. "Il tasso di disoccupazione dei veterani dovrebbe essere ben al di sotto del tasso medio nazionale, non superiore a questo", ha poi rincarato, come riferito dal Washington Post. Per iniziare, il publisher effettuerà una donazione da 125.000 dollari all'ente dei Veterani Paralizzati d'America e si porrà come obiettivo l'apertura di un centro di riabilitazione.
Activision dona un milione di dollari ai veterani di guerra