LucasArts: team interno per Force Unleashed 2 e altri progetti in corso  11

Una grossa produzione in vista

Come lo stesso protagonista del gioco, Star Wars: The Force Unleashed è stato caratterizzato da luci e ombre.

Se il gameplay e certe componenti tecniche offrivano il fianco a critiche plausibili, le luci si sono concentrate soprattutto sul ritorno economico che LucasArts ne ha tratto, visto che il prodotto in questione si è fregiato del titolo di "fastest selling game" nella storia degli Star Wars videoludici. La qual cosa l'ha candidato ovviamente di diritto ad avere un seguito.

Partendo da una buona base, il gioco potrebbe migliorare esponenzialmente, e il publisher non ha preso alla leggera lo sviluppo di Star Wars: The Force Unleashed 2, evidentemente. Probabilmente a causa dei rinomati problemi economici generalizzati LucasArts aveva effettuato tagli enormi al personale del team responsabile del primo capitolo, dunque per il secondo si è dovuto effettuare un cambiamento: il gioco è infatti in sviluppo presso il team interno di San Francisco, nel quartier generale di LucasArts, in collaborazione con altri gruppi. L'idea è quella di una produzione più sostanziosa rispetto al primo capitolo, con investimenti maggiori.

C'è tuttavia spazio anche per altri progetti all'interno di LucasArts: il presidente Darrell Rodriguez ha infatti rivelato a Joystiq che il publisher sta assumendo ora personale per alcuni progetti non ancora annunciati.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )