Software House2K Boston torna ad essere Irrational Games 

Ritorno alle origini

Con una mossa apparentemente irrazionale (eh be'), 2K Boston ha deciso di lasciare il nuovo nome e tornare alle origini, riprendendo il nome originale Irrational Games.

Secondo quanto riportato da GameInformer, la decisione è stata presa perché il team di sviluppo si è accorto che in ogni caso i media e il pubblico continuavano ad associarli al vecchio nome, chiamandoli spesso e volentieri "2K Boston (ex-Irrational Games)". Non sappiamo bene se sia questa effettivamente la motivazione, fatto sta che d'ora in poi si tornerà a parlare di Irrational Games.

Il ritorno al vecchio nome coincide peraltro con una rinnovata spinta comunicativa applicata al team, che attraverso il suo sito ufficiale (attualmente occupato dal doveroso conto alla rovescia) comincerà a proporre caratteristiche da community aggiornando spesso i materiali a disposizione del pubblico, cercando in tal modo di rafforzare una certa fidelizzazione dei giocatori nei confronti del marchio. Irrational al momento sta lavorando ad un progetto non annunciato, che secondo Ken Levine è la cosa "più ambiziosa che sia mai stata fatta" dal team di sviluppo in questione.
2K Boston torna ad essere Irrational Games

TI POTREBBE INTERESSARE