Dati di VenditaIl 5% del denaro speso in intrattenimento va nei videogiochi 

Mica male

Secondo uno studio condotto dalla compagnia Nielsen Media Research, nel mercato nord americano il 5% del denaro speso in totale nelle varie forme di intrattenimento va nel mercato videoludico.

Il campione preso in esame è un totale di 3000 consumatori appartenenti agli Stati Uniti, di cui sono state analizzate la abitudini per quanto concerne il denaro speso in intrattenimento: in media, sul totale della spesa il 5% rappresenta acquisti di vario materiale videoludico, compresi giochi nuovi, usati, contenuti scaricabili, noleggi e periferiche da gioco.

Un'ulteriore distinzione riguarda coloro che sono "consumatori attivi" di videogiochi, ovvero che spendono in tale settore su base più regolare: in questi casi la percentuale di denaro speso sul totale arriva al 9% circa.
Il 5% del denaro speso in intrattenimento va nei videogiochi

TI POTREBBE INTERESSARE